Booking

Meteo
 
HomeIl territorioArte e culturaNaturaItinerari e sportEnogastronomiaCongressiNews & Eventi 
Fotogallery: 1 | 2 | 3 | 4 | 5

Offerte specialiPasseggiata tra Arte e Sapori

Sulle Tracce dell’Antonelli

 
Passeggiata tra Arte e Sapori

Alessandro Antonelli fu architetto, urbanista ed ingegnere civico. Le sue opere più celebri sono il risultato di una perfetta sintesi tra l’uso degli stili storici (neo-classico e gotico) ed i nuovi procedimenti costruttivi e strutturali; ciò caratterizzò i suoi monumenti più famosi, tesi alla conquista dello spazio in verticale.

Progettò diverse opere per Novara ed i paesi circostanti, ma fu anche attivo a Roma, Casale Monferrato e Torino, dove creò la celebre Mole Antonelliana.

La nostra visita inizia passeggiando tra le vie del centro alla scoperta dell’opera più rappresentativa della città di Novara: la Cupola di San Gaudenzio che con i suoi 121 metri di altezza è la più alta costruzione in mattoni mai realizzata.

Anche l’attuale Duomo è opera dell’Antonelli che rase al suolo il vecchio edificio romanico ormai fatiscente ed edificò in meno di 10 anni la nuova Chiesa inserendola nel tessuto architettonico di una città ormai in evoluzione.

Tra gli edifici civili ricordiamo Casa Luigi Desanti, poi Casa Bossi, oggi divenuta simbolo per molti novaresi ed inserita nell’elenco dei tesori del FAI, Palazzo Avogadro, sede della Camera di Commercio e l’Ospedale Maggiore della Carità il cui progetto di ampliamento dal nucleo originario del Seicento venne affidato sempre al famoso architetto.

Al termine della visita aperitivo in centro in un caffè storico e partenza per Boca. Pranzo in agriturismo tipico con possibilità di assaggiare i prodotti della tradizione: salumi, formaggi, riso e vini DOP.

Nel pomeriggio visita al Santuario del Santissimo Crocifisso meta di pellegrini provenienti da tutta Europa. L’Antonelli però non potè ultimarne la costruzione tanto è l’edificio manca dell’alta guglia prevista dal progetto.

Proseguiamo per Ghemme le cui origini risalgono al Neolitico. Centro importantissimo in epoca romana, conteso da Guelfi e Ghibellini in epoca medievale, fu, a partire dal Quattrocento, residenza di alcune tra le famiglie più illustri di Novara e di Milano grazie alla fertilità dei suoi campi ed alla bontà dei vini.

Visita del Castello-ricetto e sosta in una cantina per la degustazione dei famosi vini.

Rientro in serata a Novara.

Servizi inclusi

Guida intera giornata;
Aperitivo;
Pranzo tipico;
Degustazione.

Servizi a richiesta

Trasporto e trasferimenti.

Prezzo

Gruppo da mininimo 15 partecipanti: da € 55,00 (quotazioni su richiesta per individuali o gruppi superiori ai 15 pax).

Periodo

Tutto l’anno

Arte e cultura

Area territoriale:
Novara e colline novaresi

Agenzia Papagayo viaggi

Sito web

http://www.papagayoviaggi.it

Telefono

+39 0321 624840

Contatta l'agenzia











 
Meteo|Press|Chi siamo|Contatti|Partner|Credits|Copyright|Privacy|Disclaimer
All Rights Reserved 2008-2013 © CCIAA del Verbano Cusio Ossola. Codice fiscale 93011170037, Partita IVA 01570810034
Musei e mostreChiese e devozione popolareAntichi borghiMusica e SpettacoloLetteraturaFolklore e Tradizioni
Parchi e RiserveGiardini, fiori e ville
Itinerari Bike e TrekkingGreenBikeSnowTrekkingAltri sportWaterWellness
FormaggiMieleSalumiRisoVinoDolci
LeisureCongressuale
Alto Lago MaggioreGolfo BorromeoBasso Lago MaggioreValle AntronaValle AnzascaVal BognancoValli Divedro, Antigorio e FormazzaOssola CentraleVal VigezzoLago d'OrtaVarese e sponda lombardaNovara e colline novaresiAscona, Locarno e valli
Alto Lago Maggiore Golfo Borromeo Basso Lago Maggiore Valle Antrona Valle Anzasca Val Bognanco Valli Divedro, Antigorio e Formazza Ossola Centrale Val Vigezzo Lago d'Orta Varese e sponda lombarda Novara e colline novaresi Ascona, Locarno e valli